IT / EN
   
    special executions
HOME > PRODOTTI > special executions
 
special executions
 

 

Albero bloccato assialmente
Motori aventi cuscinetto anteriore bloccato tramiteun anello metallico elastico. Questa soluzione è necessaria nel caso sollecitazioni assiali alternate(ad es. ingranaggio conico con carico o movimento alternato, frequenti avviamenti sotto carico o grande inerzia) che possono creare movimenti assiali dell’albero e compressione dei cuscinetti.
Esecuzione per basse temperature (-30°C) (IEC 56 ... IEC 160)
I motori in esecuzione standard possono funzionare a temperatura ambiente fino a -15°C. Per temperatur a ambiente fino a -30°C il motore deve essere realizzato con: cuscinetti speciali, ventola di lega leggera, pressacavi e tappi metallici. In questi casi, se ci sono pericoli di formazione di condensa, è consigliabile richiedere anche l'esecuzione "Impregnazione supplementare.
Fori scarico condensa
Motori realizzati con opportuni fori per lo scaricodella condensa che si forma in particolari condizioni climatiche. Nella designazione motore indicare la reale forma costruttiva di impiego, ossia la posizione del motore durante il suo impiego, che determina la posizione dei fori. I motori vengono consegnati con i fori chiusi da tappi.
Scaldiglie anticondensa (IEC80 ... IEC160)
Per motori installati in luoghi freddi e umidi con notevoli escursioni termiche, la formazione di condensa può essere pericolosa per la resistenza di isolamento degli avvolgimenti. Su richiesta, si possono applicare opportune scaldiglie anticondensa, direttamentesulle testate di avvolgimento. I terminali sono collegati ad una morsettiera all'interno della scatola di collegamento del motore.
Le scaldiglie sono disponibili in versione a 110V e220V.
Impregnazione supplementare avvolgimenti
Motori realizzati con una protezione degli avvolgimenti superiore al normale contro agenti elettrici (picchi di tensione da rapide commutazioni o da inverter con elevati gradienti di tensione), ambienti aggressivi (ambienti umidi e corrosivi, muffe) o meccanici (vibrazioni meccaniche o elettromagnetiche indotte: es. da inverter).
Tensione e frequenze speciali
I motori trifase standard vengono realizzati per leseguenti tensioni e frequenze nominali: 230/400V ,50 Hz - fino 4 kW, 400/690V 50Hz oltre 4kW.
I motori funzionano alla tensione nominale con una tolleranza del ±5%. Su richiesta è possibile realizzare motori e tensioni e frequenze speciali.
Alberi speciali
Su richiesta, è possibile fornire i motori con alberi speciali su disegno del cliente.
E’ inoltre possibile fornire il motore con materiale speciale diverso da quello standard ( C40 ), per esempio in acciaio inossidabile o altri materiali.
Flange speciali
Grazie alla modularità del motore è possibile avere, su richiesta, flange speciali.
Tettuccio parapioggia
Per applicazioni all’esterno, montaggio verticale, albero rivolto verso il basso ( V5, V1, V18 ) si suggerisce di utilizzare copriventola muniti i tettuccio parapioggia.
E’ disponibile per tutte le grandezze motore.
Sonde termiche a termistori (PTC)
Motori realizzati con tre termistori in serie, inseriti negli avvolgimenti, da collegare a opportuna apparecchiatura di sgancio. Terminali collegati a una morsettiera volante in scatola morsettiera. Si ha una repentinavariazione di resistenza quando la temperatura degli avvolgimenti raggiunge la temperatura di intervento. Su richiesta sono fornibili termistori con diverse temperature di intervento.
Sonde termiche bimetalliche
Motori realizzati con due o tre sonde in serie con contatto normalmente chiuso e inserite negli avvolgimenti.
Corrente nominale 1,6 A, tensione nominale 250 V c.a.
Si ha l'apertura del contatto quando la temperaturadegli avvolgimenti raggiunge la temperatura di intervento.
Su richiesta sono fornibili bimetalliche con diverse temperature di intervento.
Il contatto NC (normalmente chiuso) del termoprotettore deve essere collegato in modo da intervenire direttamente sul circuito di alimentazione della bobina del contattore del motore, provocandone l'apertura.
Motore monofase ad avvolgimento bilanciato - BIFASE
Motore monofase in esecuzione ad avvolgimento bilanciato per agevolare il collegamento di inversione del senso di marcia.
Potenze normalmente uguali al motore in esecuzione monofase; contattare l'Ufficio Tecnico per maggioridettagli.
Condensatore ausiliario con disgiuntore elettronico
Per ottenere elevate coppie di spunto (Ms/Mn 1,25-1,6), è disponibile un condensatore ausiliario che dopo l'avviamento del motore si disinserisce automaticamente per mezzo di un disgiuntore elettronico incorporato nel motore. Il disgiuntore elettronico prevede l'utilizzo di TRIAC ed è quindi di elevata affidabilità anche nel caso di carichi inerziali elevati.
Verniciatura (protezione contro la corrosione)
I motori Elpromtech vengono prodotti con componentiin alluminio pressofuso e sabbiati. Se non espressamente indicato non è prevista nessuna verniciatura.
In caso di necessità e per lotti non inferiori a 30pezzi, è possibile verniciare il motore con vernice epossidica del colore scelto dal cliente.
Su richiesta è possibile utilizzare altri tipi di vernice con caratteristiche anti-sale.
Motore servoventilato
Il ventilatore ausiliario è posto all’interno di uncopriventola speciale con lunghezza superiore allostandard. Può avere alimentazione trifase o monofase e scatola morsettiera indipendente.
Motore senza ventola (per ventilatore esterno al motore)
Motore senza ventola, con scudo lato opposto comando completamente chiuso con caratteristiche elettriche e potenza immutate rispetto a quelle del motore normale. Esecuzione per ventilatori o per applicazioni in cui il raffreddamento è assicurato dall'ambiente esterno e dal flusso d'aria del ventilatore esterno.
Esecuzione idonea anche quando il servizio è saltuario e di durata così breve da non richiedere raffreddamento.
Motore senza ventola (convezione naturale)
Motore senza ventola, con raffreddamento esterno per convezione naturale e scudo lato opposto comando completamente chiuso. Avvolgimento elettrico e caratteristiche elettriche sono diversi dal motore normale e la potenza subisce un declassamento: orientativamente moltiplicare per 0,2 il valore della potenza per il motore normale a 2 poli, per 0,3 per il 4 poli, per 0,5 per il 6 e 8 poli (interpellarci per la verifica di ogni specifico caso).


Orange1 Group, more than electric motors.

 
 
DOWNLOADS
Catalogo generale ORANGE1
 
 
ORANGE1 PRODOTTI ELPROMtech Srl NEWS
ORANGE1 è uno dei principali produttori di motori asincroni in Europa. La gamma dei motori copre le più esigenti specifiche grazie ad oltre 40 anni di esperienza nella produzione esviluppo.
ORANGE1 si definisce soprattutto come "Produttore di Soluzioni"...
Ricerca Testuale
Ricerca per categorie  
 
 
 
 
-6 -2 0 2 4
 
 
 
All content Copyright © 2011-2014 EME spa
Cookie Policy
Credits